Napoleoni: “Sono stato vicinissimo alla Lazio…”

Napoleoni: “Sono stato vicinissimo alla Lazio…”

Ecco il retroscena…

ROMA- Stefano Napoleoni, attaccante dell’Istanbul Besaksehir, ha rivelato come, prima di cercare fortuna fuori dall’Italia fosse stato cercato anche dalla Lazio: “Poco fortunato? Bella domanda. Purtroppo nel mio caso, contava più altro che il talento. Non sempre, ma in tanti casi è così. Da ragazzo, ancor prima di andare in Polonia, ero vicinissimo prima alla Lazio e poi alla Roma. In entrambi i casi, ma soprattutto nel primo, dovevo solo firmare il contratto. Poi però improvvisamente non so cosa sia successo, ma è saltato tutto. In questi ultimi anni ho avuto altre possibilità, ma mai qualcosa di veramente importante o che mi facesse venire voglia di venire in Italia”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy