Razzismo, parla Tare: “I tifosi della Lazio non hanno offeso nessuno del Bayer”

Razzismo, parla Tare: “I tifosi della Lazio non hanno offeso nessuno del Bayer”

Igli Tare difende i tifosi della Lazio dopo la polemica che si sta accendendo in Germania

Commenta per primo!
Bernardini

ROMA – Tema cori razzisti ancora caldissimo. Ieri, in conferenza stampa, la smentita di De Martino non è bastata per placare le polemiche. La Bild, in mattinata, è andata giù a tromba contro i tifosi della Lazio: razzismo all’Olimpico. Chiaro l’obiettivo di far finire la Lazio stessa sotto la lente d’ingrandimento della UEFA, da sempre molto severa con i sostenitori biancocelesti. Il ds dei capitolini, Igli Tare, ha voluto intervenire sul tema razzismo proprio ai media tedeschi, per far rientrare il tutto, affinché si parli solo di calcio giocato: “I tifosi della Lazio non hanno offeso nessun calciatore del Bayer Leverkusen razzialmente. L’arbitro ha mal interpretato i cori. I nostri sostenitori hanno urlato ‘buuuu’ per paura e per intimorire l’avversario. Non era nelle loro intenzioni rivolgersi in maniera razzista”.

—-

Segui il live di Cittaceleste.it. In occasione di ogni gara un ampio pre partita e post gara con le voci dei protagonisti, la radiocronaca dallo Stadio Olimpico, foto, video, articoli. Tutto quanto per raccontarvi ogni partita della Lazio. In più dal Lunedì al Venerdì, Cittaceleste FM sugli 88.100 a partire dal 3 settembre, dalle ore 17.30 alle ore 19.30, e Cittaceleste TV con IO TIFO LAZIO già in onda, dalle 21.00 alle 23.00. Canale 669 del DGTV, ElleRadio 88.100 FM, WebTV qui su Cittaceleste.it e su dailymotion.com/cittaceleste.

—-

Cittaceleste

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy