Sabatini dice addio alla Roma: “Che rammarico il 26 maggio e non aver vinto niente”

Sabatini dice addio alla Roma: “Che rammarico il 26 maggio e non aver vinto niente”

Massara ha preso il suo posto

ROMA – Intervenuto nella conferenza stampa di addio al club, Sabatini, ormai ex ds della Roma, ha parlato anche dei suoi ricordi nei derby contro la Lazio: “Non dimentico la vittoria nel derby e voglio citare Ibarbo, tanto criticato. Lo abbiamo comprato per una certa cifra, ovvero 2 milioni di euro in prestito, ed è stato ceduto al Watford. Quella vittoria contro la Lazio, in cui lo stesso Ibarbo insieme a Iturbe, la porto con me. Ricordo anche il gol di Bradley a Udine, nella vittoria importantissima per il nostro record. Negativamente parlando, non posso non citare la sconfitta in finale di Coppa Italia contro la Lazio”. Frederic Massara prenderà il suo posto. Nel frattempo Bielsa ha preso una decisione Loca >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy