SOLO AMORE – Nesta: “No al Real Madrid, io volevo la Lazio per sempre”

SOLO AMORE – Nesta: “No al Real Madrid, io volevo la Lazio per sempre”

Flash news

Nesta

ROMA – L’ex Capitano della Lazio Alessandro Nesta, s’è confessato ai microfoni di Yahoo Sports, svelando anche alcuni curiosi retroscena riguardanti il suo passato. “Mi sarebbe piaciuto giocare o nel Barcellona o nel Real Madrid – ha detto – e a dire la verità, da ragazzo ebbi l’opportunità di giocare per i Blancos. Tuttavia a quel tempo giocavo nella Lazio e, volendo giocare a Roma per sempre, ho detto di no. Per me il calcio era la Lazio, nient’altro. Poi ci sono stati problemi economici e mi hanno venduto, sennò sarei rimasto per sempreChamot alla Lazio per me era il migliore, mi aiutò quando iniziai a giocare con i grandi e mi ha insegnato molto. Il mio erede? Faccio il tifo per Alessio Romagnoli che gioca nel Milan, è stato pagato tanti soldi e speriamo che diventi una colonna della nazionale“. Chiosa sul futuro.. da allenatore? :  “Ora sarebbe troppo stressante, per adesso Miami. Poi il momento non è buono da nessuna delle due parti. Le ho tutte e due nel cuore, ma ho fatto la scelta di viva di vivere in America e credo che qui vada bene per iniziare“.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy