Zauri: “Non sarà facile sostituire De Vrij, Biglia e Keita”

Zauri: “Non sarà facile sostituire De Vrij, Biglia e Keita”

Ecco le sue dichiarazioni

ROMA- Luciano Zauri, ex terzino biancoceleste, ha parlato ai microfoni di Radio Incontro Olympia, dei temi caldi in casa Lazio: “Sembra che ci sia un fuggi fuggi dei calciatori che avevano fatto la differenza. Biglia, Keita e De Vrij rappresentano un bel gruzzoletto, ma non sarà facile sostituirli. Togliere tre profili importanti non è cosa facile alla quale porre poi rimedio. La gente si aspetta tanto. Col triplo impegno le energie verranno meno a lungo andare, serve una rosa più lunga. Strakosha? Situazione semplice per lui quest’anno perché gli è stato permesso qualche errore. Ha dimostrato di saperci stare, gli vanno fatti i complimenti. Credo gli vada affiancato qualcosa, tra l’altro non è detto che Marchetti vada via. Non si può comunque partire con Strakosha titolare e un altro giovane perché se Thomas avrà un calo lo si dovrà sostituire con un profilo esperto”.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy