Lazio in pole position su Borini. Occhio a Gnabry

Lazio in pole position su Borini. Occhio a Gnabry

L’ex romanista vuole lasciare il Sunderland, più in là il vertice con l’agente de Fanti

ROMA – Fabio Borini lascerà il Sunderland, appena retrocesso in Championship. 26 anni, italiano, attaccante che può agire da esterno o prima punta, secondo il Corriere dello Sport, sarebbe il profilo perfetto da inserire nel 3-5-2. Pare che la Lazio abbia messo in agenda anche il suo nome, considerando soprattutto il prezzo di mercato piuttosto conveniente. In realtà Tare sogna di sostituire Keita con Serge Gnabry del Werder Brema. Più in là potrebbe tornare di moda l’ex pallino Borini: discorso rimandato – secondo ilMessaggero – col manager De Fanti, col quale bisognerà discutere anche il destino di Cataldi: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy