Mercato, Neto pronto a lasciare la Juve: la Lazio ci pensa

Mercato, Neto pronto a lasciare la Juve: la Lazio ci pensa

Il portiere bianconero sembra intenzionato a lasciare Torino per cercare fortuna altrove, magari proprio a Roma

ROMA- Norberto Neto è pronto a lasciare la Juventus. Il portiere bianconero, dopo l’ottima prestazione sfoggiata nella finale di Coppa Italia contro la Lazio, sembra intenzionato a cercare fortuna lontano da Torino e ritrovare soprattutto quella maglia da titolare impossibile da conquistare contro un mostro sacro come Gigi Buffon. Le parate dell’estremo difensore nella sfida contro la Lazio di mercoledi scorso hanno attirato le attenzioni di molti club italiani ed europei, pronti a lanciare l’assalto al brasiliano già dal prossimo mercato estivo. Secondo le ultime indiscrezioni, tra le società maggiormente interessate ci sarebbero il Napoli di Sarri e proprio i biancocelesti di Inzaghi.

PORTE GIREVOLI

Strakosha-Lazio

In casa Lazio la porta è un rebus di difficile soluzione. In questa stagione il titolare Federico Marchetti ha mostrato tutti i suoi limiti fisici, collezionando una quantità di infortuni che ne hanno compromesso la stagione, ma che sono serviti da trampolino di lancio per l’esplosione di Thomas Strakosha, consacratosi a vero padrone della porta laziale. La sensazione è che il presidente Lotito voglia cedere Marchetti in estate per affiancare al numero uno albanese un portiere esperto che possa fargli da chioccia, cosi da valorizzare le evidenti qualità del ragazzo. In questo senso l’acquisto di Neto sembrerebbe azzeccato. Il brasiliano arriverebbe in una squadra pronta a garantirgli, almeno inizialmente, il posto da titolare, senza però limitare la crescita di Strakosha, che troverebbe nell’Europa League e nella Coppa Italia ottime vetrine per maturare. Il nome di Neto può dunque fare al caso della Lazio, che dopo averlo affrontato da avversario sembra pronta ad accoglierlo a Formello. Intanto arrivano altre novità di mercato: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

10

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy