Mercato, Valencia vuole che la Lazio faccia in fretta…

Mercato, Valencia vuole che la Lazio faccia in fretta…

Si lavora ai fianchi del West Ham, ma occhio allo Zenit in Russia e al Bromwich in Premier

ROMA – Dall’Ecuador con furore: Enner Valencia aspetta la Lazio. A differenza di Pellé, rifiutata la proposta milionaria cinese, ma ora occhio allo Zenit in Russia e al West Bromvich in Inghilterra. Perché l’attaccante vuole decidere in fretta il suo futuro e ripartire. E’ in vacanza con un gruppo d’amici in questi giorni, ma non vuole tornare al West Ham per ripartire. Gli Hammers hanno rigettato la prima offerta biancoceleste di 3 milioni di prestito più 9 di riscatto perché avevano pagato Valencia 15 milioni e adesso vogliono rientrare dell’affare. Per questo chiedono a Lotito e Tare almeno 12-13 milioni. Non è più una questione di obbligo: l’intermediario Lucci sta lavorando ai fianchi per smussare gli angoli dell’affare. Attenzione però a non tirare troppo la corda. Dopo l’addio di Bielsa, anche Enner – entusiasta al pensiero d’essere allenato da un tecnico così – potrebbe cambiare idea: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy