• SUL CAN. 669 DELLA TUA TELEVISIONE TROVI CITTACELESTE TV - 24 ORE AL GIORNO, IN DIRETTA, PER PARLARTI DI LAZIO!

Operazioni a costo 0: la Lazio si butta su Carlinhos del Fluminense.

Operazioni a costo 0: la Lazio si butta su Carlinhos del Fluminense.

Missione in Sud America, il Brasile nel mirino. L’Inter è alla ricerca di puntelli per le corsie esterne, alternative di qualità per il 3-5-2 di Mazzarri. Ausilio sta facendo seguire Carlinhos del Fluminense. Gran fisico e facilità di corsa per questo esterno brasiliano che ha fatto drizzare le antenne a…

di redazionecittaceleste

Missione in Sud America, il Brasile nel mirino. L’Inter è alla ricerca di puntelli per le corsie esterne, alternative di qualità per il 3-5-2 di Mazzarri. Ausilio sta facendo seguire Carlinhos del Fluminense. Gran fisico e facilità di corsa per questo esterno brasiliano che ha fatto drizzare le antenne a diversi club europei, anche in virtù di un rinnovo che tarda ad arrivare. Ci aveva pensato il Galatasaray prima di puntare su Telles, l’Inter è alla finestra e potrebbe avviare contatti con l’entourage del giocatore. Secondo quanto appreso dalla nostra redazione anche la Lazio si sta interessando al giocatore, alcuni osservatori hanno portato delle ottime referenze sul giocatore. E’ presto per parlare di una vera e propria trattativa ma Carlinhos è un profilo che piace anche per la possibile soluzione a costo zero.

RINNOVO O NO? – Carlinhos ha rinnovato il suo contratto nell’aprile del 2012 per altri due anni quindi a giugno va in scadenza. Le ottime prestazioni offerte in questa stagione hanno convinto il Fluminense a proporgli il rinnovo ma il giocatore ha preso tempo, in attesa di capire quanto di concreto ci sia dietro a questi accostamenti. Per un classe 87′ un’eventuale chiamata sarebbe un treno da prendere al volo. la Lazio vuole intervenire sulla corsia di destra e dopo le possibilità Maggio e Abate è spuntata un’alternativa di valore a costo zero. (Calcionews24.com)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy