Patric festeggia Murgia e Lombardi: adesso tocca a lui…

Patric festeggia Murgia e Lombardi: adesso tocca a lui…

ROMA – A fine Dicembre, Patric aveva parlato così del suo futuro ai microfoni del giornale spagnolo “La Opiniòn”: “Ho 23 anni e voglio solo continuare a migliorare come professionista, non ho intenzione di pensare ad altro. Oggi sono molto felice di essere alla Lazio e mi devo godere il presente poi quel che verrà, verrà”. Adesso è arrivato il momento di affrontare seriamente la questione. Come riporta Calciomercato.com, nei prossimi mesi il terzino spagnolo si siederà a tavolo con Lotito per discutere del contratto, in scadenza nel 2019. Le sue prestazioni e la sua grinta in campo hanno convinto Inzaghi, che vorrebbe averlo in squadra anche la prossima stagione e magari impiegarlo di più. Oltre ai casi di De Vrij, Biglia e Keita Baldé, il club in estate affronterà anche il futuro di Patric, che intanto sui social festeggia i “fratelli” Murgia e Lombardi, freschi di rinnovo. Domani tre giocatori della Lazio andranno all’ospedale Santa Lucia >>> CONTINUA A LEGGERE

17888910_10212561340776347_33690869_n

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy