La Lazio ha deciso: Strakosha scaccia Perin e Neto a suon di parate

La Lazio ha deciso: Strakosha scaccia Perin e Neto a suon di parate

Il futuro della porta biancoceleste è sempre più nelle mani del portierino albanese

ROMA – La difesa laziale non è composta solo da bravi centrali e terzini, ma anche da un giovane portiere che si sta facendo sempre più largo a suon di parate decisive e importanti. Di Thomas Strakosha si parla poco – sottolinea IlMessaggero – e in tanti preferirebbero per il prossimo anno un altro tipo di portiere, forse perché è giovane e albanese. Ma lui, in silenzio e con umiltà, sta facendo strada, tanto che la società ha deciso di affidargli il ruolo da titolare anche per il prossimo anno. Una scelta fatta da tempo, già dopo il derby d’andata di coppa Italia, tanto che i contatti con il Genoa per Perin o con la Juve per Neto o altri stanno sempre più scemando. Una conferma che questo ragazzo del ’95 si è straguadagnato sul campo a suon di parate: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy