IL RICORDO – Simone Inzaghi su Mirko Fersini: “Ha lasciato un vuoto incolmabile”

IL RICORDO – Simone Inzaghi su Mirko Fersini: “Ha lasciato un vuoto incolmabile”

Tra il mister della Lazio e la famiglia c’è stato sempre un legame speciale

FERSINI

ROMA – Anche Simone Inzaghi, insieme a Lorenzo Silvagni ed alcuni ex compagni di squadra della Primavera, non hanno voluto mancare alla messa in suffragio di Mirko Fersini andata in scena questa sera alle 19,30 alla Chiesa della Divina Provvidenza a Fiumicino. Il ragazzo degli Allievi biancocelesti è tragicamente scomparso 4 anni fa, in seguito ad un incidente stradale. Tra Simone Inzaghi e la famiglia di Mirko il legame è sempre rimasto molto forte e c’è sempre stato un rapporto speciale e duraturo. II tecnico lo ha voluto ricordare: “Ha lasciato un vuoto incolmabile, la sua scomparsa quattro anni fa mi ha segnato profondamente è una ferita che non si rimarginerà mai. Ma il ragazzo sarà sempre qui con noi, ci penso ogni giorno a lui, rivedendo la sua scritta sul campo di allenamento. Oggi c’è stata ancora una volta, una grande vicinanza alla sua famiglia“. Poi il suo migliore amico Silvagni: “Cerco di creare un legame immaginario tra lui e me, ripenso a lui ogni singolo allenamento e ogni volta che scendo in campo, è come se non se ne fosse mai andato. Sono molto felice di vedere tanta gente che ancora si ricorda di lui e manifesta tutto il proprio affetto per la sua famiglia“.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy