Stadio Olimpico, barriere dimezzate per il concerto di Vasco

Stadio Olimpico, barriere dimezzate per il concerto di Vasco

Torneranno a essere alte 2 metri e 20 al preliminare di Champions League della Roma

 

ROMA – Per quattro sere i tifosi della Lazio e della Roma presenti allo stadio Olimpico per il concerto di Vasco Rossi potranno guardare oltre la barriera l’altra metà della Curva. Le barriere divisorie infatti sono state dimezzate da 2 metri e 20 centimetri a un metro e 10. Probabilmente rimarranno così per tutta l’estate, ma già nei preliminari di Champions della Roma, torneranno ad alzarsi come nelle partite dello scorso anno. Nel frattempo il Napoli rinuncia a Immobile >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy