Mercato, la Lazio gioca a scacchi: torna Bollini?

Mercato, la Lazio gioca a scacchi: torna Bollini?

Bollini valuterà in fretta se ci sono proposte interessanti in B, altrimenti accoglierà con entusiasmo la proposta della Lazio perché non sarebbe un ripiego tornare ad allenare i giovani

bollini
ROMA – Come scrive il Corriere dello Sport, è notizia di ieri il sondaggio con Alberto Bollini, vice di Reja a Bergamo nell’ultimo campionato. La Lazio gli ha proposto di tornare sulla panchina della Primavera biancoceleste. Il posto è vacante. Il tecnico di Poggio Rusco è interessato e ci penserà bene. Ha un appuntamento con Percassi, non ha ancora chiuso il suo rapporto con l’Atalanta, ma sono ridotte le possibilità di conferma. Bollini valuterà in fretta se ci sono proposte interessanti in B, altrimenti accoglierà con entusiasmo la proposta della Lazio perché non sarebbe un ripiego tornare ad allenare i giovani. Ha il record di panchine con la Primavera, per adesso ha ancora voglia di misurarsi sul campo e c’è tanto lavoro da reimpostare in prospettiva esaurito il ciclo delle finali scudetto di categoria. E intanto – fronte mercato – occhio al colpo di scena: CONTINUA A LEGGERE
Cittaceleste.it
0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy