Bergamo portafortuna: Inzaghi e il suo debutto col gol

Bergamo portafortuna: Inzaghi e il suo debutto col gol

E pensare che il tecnico è alla disperata ricerca proprio della rete per la sua squadra

ROMA –  Tutto pronto per l’esordio di domani sera, sarà proprio il tecnico l’amuleto della Lazio nella cabala: Inzaghi debuttò con gol nella Lazio di Eriksson sul campo dell’Atalanta. Quel 1 ottobre 2000 entrò al posto di Lopez e firmò il 2 a 2 su respinta di Fontana. Nell’ultimo quindicennio è già capitata quattro volte la sfida con gli orobici al debutto. Guardando i precedenti, poi, i biancocelesti hanno di che sorridere visto che fin qui non hanno mai perso. L’ultima vittoria firmata Hernanes del 2012, all’esordio di Petkovic alla guida della Lazio, forse poi è il ricordo più bello. Non c’è nemmeno bisogno di ricordare come fini quella stagione il 26 maggio: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy