Calciatori impazziti: cosa c’è dietro i loro folli numeri di maglia? Tutto quello che non sai…

Calciatori impazziti: cosa c’è dietro i loro folli numeri di maglia? Tutto quello che non sai…

Viaggio nel mondo delle maglie dei calciatori… con numeri improbabili se non impossibili!

1 Commento

 

ROMA – Bello il 99, bello il 45, bello lo zero. Sì, lo zero. Ma dietro questi numeri di maglia… cosa c’è? In pochi – pochissimi – lo sanno e presto, scoprirete quanti significati si nascondano dietro quello che – vi assicuriamo – solo un numero, non è. Siete pronti? Si parte! >>> CONTINUA A LEGGERE >>>

1

Arrivò carico. Carichissimo. Cissè alla Lazio, ve lo ricordate? Nemmeno il tempo di sbarcare a Roma che già aveva informato di volere il numero 9, per sfondare in biancoceleste. Poco dopo però, il Leone Nero venne informato del fatto che il numero apparteneva già a Rocchi e – il capitano – non ci avrebbe rinunciato. Djibril nemmeno però, avrebbe rinunciato al suo di nove. Così, ne mise due. >>> VAI AL PROSSIMO

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. nico85 - 2 settimane fa

    E’errato. Ronaldo è arrivato nel 97′ e Baggio nel ’98. Ronaldo scelse il 10 proprio perché il 9 ce l’aveva Zamorano. All’arrivo di Baggio, Ivan, per fare cosa gradita ad entrambi, scelse il 18 (1+8=9), cosicché Ronaldo potesse prendere il 9, suo numero preferito, e Baggio il 10, anche per lui il numero preferito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy