Djordjevic richiede la cessione, il Marsiglia accelera. Per Gonzalez c’è il Nacional

Djordjevic richiede la cessione, il Marsiglia accelera. Per Gonzalez c’è il Nacional

Con il serbo e l’uruguagio la Lazio risparmierebbe quasi 5 milioni lordi d’ingaggio a gennaio

ROMA – Ancora fuori, ancora 215’ in campo in 13 giornate. Non ha certo “Fortuna” come Wallace, Djordjevic, ma ora la “sfiga” sotto porta diventa inquietante. Così come le chance sempre più striminzite che Inzaghi gli offre. In Serbia assicurano che ci sarebbe stato un nuovo colloquio col mister, Filip vuole la cessione a gennaio e il club biancoceleste vuole accontentarlo. Il Marsiglia ora avrebbe superato Lione, Middlesbrough e Valencia, con il direttore Zubizarreta pronto a offrire 6 milioni a fronte degli otto richiesti da Lotito. Se il presidente biancoceleste dovesse accettare, potrebbe reinvestire i soldi per Haller dell’Utrecht o Paloschi dell’Atalanta. E la Lazio si libererebbe di oltre due milioni di stipendio lordi del serbo. Lo stesso del fuorirosa Tata Gonzalez. Tienfield.com rivela: “I dirigenti del Nacional hanno avuto un contatto con  Gonzalez, che ha un contratto con la Lazio sino a giugno, ma non gioca”. Il Tata però vorrebbe restare in Europa. Solo con questa doppia cessione la Lazio risparmierebbe quasi 5 milioni lordi di stipendi: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy