Giordano passa l’eredità: “Immobile mi somiglia. Oggi è il miglior bomber italiano”

Giordano passa l’eredità: “Immobile mi somiglia. Oggi è il miglior bomber italiano”

Queste le parole dell’ex centravanti biancoceleste sull’ultimo colpo di mercato in attacco

ROMA – Si sbilancia, lo incorona: “Immobile è il miglior attaccante italiano che c’è in questo momento“. A parlare è Bruno Giordano, una delle punte entrate di diritto nella storia della Lazio. L’ex giocatore ha parlato del numero 17 biancoceleste ai microfoni di Radiosei: “Contro l’Israele ha fatto un grande gol. Devo ammettere che per molte cose mi ci rivedo e io ho sempre fatto molta fatica ad identificarmi con altri. È molto intraprendete e va spesso a prendere palla a centrocampo, proprio come facevo io. Non si limita mai a svolgere il compitino. Tridente con Felipe e Keita? Il senegalese dovrà essere bravo a sacrificarsi, servirà equilibrio”. Ma Inzaghi non vede l’ora di schierarlo a Verona: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy