Il mercato della Lazio fra idee concrete e $ogni irrealizzabili…

Il mercato della Lazio fra idee concrete e $ogni irrealizzabili…

Da Jardel a Milik: tutte le mosse della Lazio

ROMA – Adriano ha detto sì. Ma il mercato della Lazio, non si ferma qui. Per rinforzare l’attacco – riporta iltempo.it – il favorito è Leonardo Pavoletti, con il Genoa l’intesa è vicina, sabato sera Lotito ha cenato con Preziosi a Milano. In Liguria parlano di un primo rifiuto da parte del bomber livornese, intenzionato ad aspettare un’offerta del Milan. I rossoblù lo valutano 13 milioni di euro e non accettano contropartite tecniche (la Lazio ha provato ad inserire due a scelta tra Onazi, Djordjevic, Gentiletti e Mauricio), la trattativa continua. In alternativa piace Lapadula del Pescara, ma occhio alla Juve. Difficile acquistare Milik dell’Ajax: valutazione altissima (20 milioni di euro) e concorrenza agguerrita. Impossibile dimenticare la tentazione Balotelli, soprattutto con Prandelli in panchina: «Mario -ha dichiarato l’allenatore – non è né cattivo né ingestibile. Io ho sempre sostenuto e sosterrò il suo grande potenziale tecnico. Ma il calcio non è mai stato la sua grande priorità e quindi sono venuti meno gli stimoli». In difesa la pista più concreta porta direttamente a Jardel del Benfica. Ma le mosse della Lazio non finiranno qui: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy