IL SUGGERIMENTO – Pioli, Klose invoca l’aiuto del “fantasma” Mauri

IL SUGGERIMENTO – Pioli, Klose invoca l’aiuto del “fantasma” Mauri

Mauri,Lotito,incontro

ROMA – Invoca a sorpresa il vice-capitano, Klose si sente un “vecchio” incompreso tutto solo lì davanti: “Mauri? A un attaccante serve sempre un giocatore come lui, dialoga bene e apre spazi”.  Ma dov’è finito Stefano? Chi l’ha visto? Appena 2 presenze in campionato (Udinese e Napoli), altre due in Europa (Saint-Etienne e Rosenborg), poi solo spezzoni per un totale di nove gettoni e 334′. Davvero poca roba. Dopo aver risolto i problemi di discopatia, ci si aspettava di vederlo un po’ di più. Invece soltanto tanta panchina, nonostante un Mauri in grande spolvero nella prima amichevole del 2016 contro il Real Carsoli. Eppure, lo scorso anno, Mauri aveva messo a segno nove gol e servito vari assist, portando in dote alla Lazio sette punti decisivi per la corsa al terzo posto. In realtà Mauri ad agosto era stato riportato a Formello soltanto per esigenze di spogliatoio. Doveva rimettere in riga la squadra, ma forse è arrivato il momento di provarla anche a ritrascinare sottoporta.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy