La Fortuna di avere Wallace

La Fortuna di avere Wallace

Il difensore biancoceleste sta disputando un’ottima stagione, ma non è sempre stato tutto rose e fiori per lui…

di Lorenzo Ottaviani

ROMA – Dopo il derby d’andata di campionato, molti volevano mettergli una croce sopra. Il suo errore di superficialità ha portato in vantaggio la Roma e per questo, secondo alcuni, non sarebbe dovuto più scendere in campo ed essere ceduto a fine stagione. Invece Wallace Fortuna Dos Santos non solo ha fatto ricredere tutti, ma ora sembra addirittura un potenziale cardine per la difesa del prossimo anno.

RINASCITA STRACITTADINA – Dalla polvere all’altare. Può essere riassunta così la parabola ascendente che ha visto protagonista Wallace nei quattro derby stagionali: dal fatale errore della prima sfida alle prestazioni importanti fornite nelle successive tre. Non era facile per il giovane brasiliano scrollarsi di dosso quell’errore in generale, figurarsi se commesso nella partita più sentita in una piazza calda come Roma. Tuttavia il numero 13 ha giocato con attenzione e personalità praticamente tutti i match a partire da quel triste giorno, mettendosi in evidenza soprattutto nei derby di TIM Cup e nell’ultimo di domenica come un difensore affidabile e grintoso, sempre diligente in copertura e privo dei leziosismi che l’avevano condotto all’errore nella prima stracittadina.

FUTURO – Stiamo parlando di un giocatore giovane e dal potenziale non del tutto espresso. Il club biancoceleste ha pagato 8 milioni l’estate scorsa per assicurarsi le sue prestazioni, non pochi. Fatto sta che ora sembra ci siano top club pronti ad offrire più del quadruplo della cifra spesa dalla Lazio per arrivare al brasiliano, dalla Spagna infatti arrivano voci secondo le quali il Real Madrid, che monitora il calciatore da tempo, sarebbe pronto ad offrire per Wallace ben 35 milioni di euro la prossima estate. A quel punto sarà la dirigenza biancoceleste a dover resistere per trattenerlo. Leggi anche le parole di Strakosha sul derby: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy