Lazio, Tare incontra gli agenti di de Vrij: rinnovo e maxiclausola!

Lazio, Tare incontra gli agenti di de Vrij: rinnovo e maxiclausola!

In Inghilterra gli estimatori non mancano…

 

ROMA – Dolcetto o rinnovo? Nel centro sportivo di Formello Halloween è sempre più Orange. Ieri mattina – scrive ilmessaggero.it – gli agenti di Stefan de Vrij hanno suonato al campanello del ds Igli Tare. Dopo aver blindato Parolo, la società infatti sarebbe ad un passo dal prolungare l’accordo con l’olandese in scadenza nel 2018. Nel pranzo con il direttore sportivo gli agenti del calciatore, appartenenti alla SEG, hanno limato gli ultimi dettagli. Pronti altri 3 anni in biancoceleste, ritocco dell’ingaggio fino a 2 milioni di euro a stagione più l’introduzione di una clausola di circa 35 milioni di euro esercitabile solo all’estero. Niente Juve, Milan e Inter, dunque. Le pretendenti di de Vrij, pronte a pagare una cifra simile, non potranno essere italiane. In Inghilterra gli estimatori non mancano, ma Stefan per ora è concentrato sulla Lazio. Ancora alle prese con la frattura del quinto metatarso del piede destro, l’ex Feyenoord ha stregato Lotito per sensibilità e partecipazione. A poche ore dall’infortunio, de Vrij lo scorso 19 ottobre decise di visitare comunque i terremotati di Amatrice. Un gesto che non è passato inosservato al presidente della Lazio, pronto a premiarlo nonostante l’inattività. In base ai nuovi accordi Stefan potrebbe addirittura superare l’ingaggio prestabilito: molto dipenderà dalla sua condizione fisica e quindi dai bonus legati a presenze, gol e obiettivi. In attesa attesa del rientro, previsto per il derby del 4 novembre contro la Roma, de Vrij continua la riabilitazione e nei prossimi giorni firma una volta per tutte il nuovo matrimonio con la Lazio. E intanto arriva un’altra bomba di mercato: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy