L’invasione dei tifosi a Termini: venerdì la carica alla Lazio per Napoli

L’invasione dei tifosi a Termini: venerdì la carica alla Lazio per Napoli

Era successo pure nella stagione del terzo posto miracoloso di Pioli. Appuntamento alle 16 alla stazione centrale anche per far pace con Inzaghi…

di ALBERTO ABBATE

ROMA – L’entusiasmo sta tornando alle stelle, così riecco vecchie e meravigliose abitudini biancocelesti. Il prefetto vieta – come al solito – la trasferta di Napoli ai laziali? Rieccoli in massa invadere Termini per caricare la squadra in vista del big match di domenica sera. Era già successo ormai quasi due anni fa, quando la banda Pioli al terzo posto a +6 dalla Fiorentina era pronta ad andare al San Paolo per espugnarlo e volare in finale di Coppa Italia. Era aprile 2015, addirittura 3mila biancocelesti alla stazione centrale di Roma. Pullman della Lazio assalito, delirio di gioia all’arrivo dei giocatori. Soprattutto di Felipe Anderson, autentico beniamino. La storia si sta ripentendo, appuntamento alle 16 venerdì in occasione della partenza della squadra: «Alè la Lazio,Alè i Laziali !!!». A breve verrà annunciata ufficialmente l’iniziativa…

PRECEDENTE – “Vogliamo 11 leoni”, cantavano  all’epoca i laziali mentre il gruppo scorreva verso il treno. Anche la trasferta di sabato è stata vietata ai residenti nella regione Lazio e i tifosi hanno escogitato un piano alternativo per stare vicino alla squadra come un anno e mezzo fa. Anche Inzaghi verrà applaudito, pace fatta dopo il terribile comunicato di luglio: CONTINUA A LEGGERE

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy