Lulic diventa allenatore, non solo in campo

Lulic diventa allenatore, non solo in campo

Ecco il diploma da tecnico Uefa B. Chissà che un giorno non possa essere lui il successore d’Inzaghi

di redazionecittaceleste

ROMA – Leader, allenatore in campo e ora anche fuori. Senad Lulic– insieme a Dzeko, Begovic, Visca, Ibisevic, Spahic e Cocalic – ha ricevuto dalla Federazione bosniaca il diploma da allenatore UEFA-B, che gli permetterebbe di allenare nelle giovanili, escludendo però la formazione Primavera, oltre a tutte le leghe dalla Serie D in giù. A 31 anni il primo passo verso un futuro da tecnico. Ovviamente, dopo aver attaccato gli scarpini al chiodo, ci saranno diverse altre tappe per diventare un big. Magari un giorno, il più lontano possibile, al posto del maestro Inzaghi: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy