MATCH DAY / Pioli, resa totale per un campionato fallimentare…

MATCH DAY / Pioli, resa totale per un campionato fallimentare…

La resa è totale, l’ex Reja («una vittoria e ripartiamo», ha detto ieri) può tirare un sospiro di sollievo, la sua creatura in crisi di gioco d’identità troverà una Lazio distratta e con poca voglia di risalire la corrente in campionato…

ROMA – Campionato fallimentare, resta l’Europa League, ormai lo sanno tutti. Anche Pioli – scrive iltempo.it – si è arreso e si adegua, tanto che stasera contro l’Atalanta nel solito Olimpico deserto presenterà la Lazio2. Nemmeno la sconfitta del Sassuolo (sei punti sopra i biancocelesti), neppure i presunti guai di Inter e forse Milan per il farplay finanziario che possono portare a un’ipotetica esclusione dalle coppe, fanno cambiare idea al tecnico emiliano pronto a sposare il turn-over e preservare i migliori in vista della sfida di giovedì contro lo Sparta Praga nel ritorno degli ottavi di finale. La resa è totale, l’ex Reja («una vittoria e ripartiamo», ha detto ieri) può tirare un sospiro di sollievo, la sua creatura in crisi di gioco d’identità troverà una Lazio distratta e con poca voglia di risalire la corrente in campionato.

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy