Salah ci ripensa: “Al derby eravamo troppo stanchi, dobbiamo giocare più da squadra”

Salah ci ripensa: “Al derby eravamo troppo stanchi, dobbiamo giocare più da squadra”

L’esterno egiziano parla a pochi giorni dall’eliminazione dalla Coppa Italia

ROMA – Discussione tra presente e futuro, a pochi giorni dal ko nel doppio confronto di Coppa Italia contro la Lazio. “Questo è il calcio, bisogna fare meglio. È facile ripartire, vogliamo vincere qualcosa con la Roma». Il morale di Mohamed Salah è abbastanza alto nonostante la finale mancata. L’egiziano sa che ancora nulla è perduto: «Rimonta in campionato? Dobbiamo avere la meglio contro il Bologna e vincere le otto partite che restano – ha detto ai microfoni di Sky Sport -. Abbiamo sei punti di differenza dalla Juve, ma si può fare di più. È una buona squadra con tanti giocatori. Noi dobbiamo solo essere concentrati su noi stessi”.

Cosa è mancato nelle partite decisive? Secondo Salah nulla: “Abbiamo fatto bene – ha continuato il numero 11 -. Siamo stati un po’ stanchi e abbiamo perso contro il Lione vincendo però in casa. Stessa cosa con la Lazio». Lui e Dzeko, insieme, hanno siglato la bellezza di 47 reti. «Sono tanti, ma dobbiamo migliorare come squadra. Da quando è arrivato Spalletti giochiamo meglio”. Inoltre oggi Maggio ha parlato della partita di domenica: CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy