Stadio, Pallotta in Campidoglio: “Incontro ottimo”. Lotito manda una lettera…

Stadio, Pallotta in Campidoglio: “Incontro ottimo”. Lotito manda una lettera…

Continuano le manovre strategiche dei due club. La Lazio aspetta ancora l’appuntamento dei giallorossi in Regione

ROMA – La Lazio monitora ancora la Roma sul fronte stadio. È terminato intorno alle 12.30  l’incontro tra il presidente della Roma e il sindaco Virginia Raggi per l’impianto a Tor di Valle. Pallotta ha commentato così all’uscita dal Campidoglio: “L’incontro è andato alla grande, non ci sono cambiamenti rispetto a quello che ci siamo detti un paio di settimane fa. Penso che siamo tutti felici”. Pare ci siano stati cambiamenti per quel che riguarda l’accessibilità allo stadio dal punto di vista ambientale  infrastrutturale, in modo da cominciare i lavori il prima possibile. “La prima pietra sarà posata nei tempi previsti”, ha confermato il patron del club romanista. Se lo augura pure Lotito, che però non ha alcuna intenzione di presentarsi col suo progetto, prima di vedere cosa succederà al club giallorosso in Regione il prossimo 5 aprile. Il presidente biancoceleste avrebbe tuttavia scritto una lettera alla Raggi anticipandole già qualcosa. Rimane il “no” al Flaminio inizialmente (occhio al piano b che, strategicamente, la Lazio non vuole confermare), intanto avanti con la Tiberina, come confermato dal responsabile della Comunicazione Diaconale: CONTINUA A LEGGERE

Cittaceleste.it

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy