Veron immortale: torna in campo a 42 anni e stabilisce un record…

Veron immortale: torna in campo a 42 anni e stabilisce un record…

ROMA – Dopo tre anni dalla sua ultima partita, Veron è tornato a giocare in un campo da calcio. A 42 anni suonati, l’ex giocatore della Lazio ha amministrato il centrocampo della sua Estudiantes, di cui è anche presidente. La Brujita, rimasto in campo per un’ora contro il Barcellona Guayaquil in una partita a gironi della Coppa Libertadores, ha perso 2-0 in casa, ma ha stabilito un record: è il calciatore argentino più anziano di sempre ad aver giocato in un torneo continentale. Intanto ecco l’arbitro che sabato dirigerà la Lazio >>> CONTINUA A LEGGERE

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy