Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calcio

Udinese, Arslan: “Gara indimenticabile; Beto: “Secondo gol bellissimo”

Udinese, Arslan: “Gara indimenticabile; Beto: “Secondo gol bellissimo”

Le parole dei friulani

redazionecittaceleste

L'Udinese può ritenersi soddisfatta del punto maturato all'Olimpico contro la Lazio, e lo si può perfettamente evincere dal modo in cui i calciato bianconeri si sono interfacciati - nel post partita della gara - ai media. Andiamo a vedere le parole di Arslan, Forestieri e Beto.

Arslan: "È stata una grande partita di tutti. Tutte e due le squadre hanno giocato molto bene. Alla fine, penso che nessuno si dimenticherà di questa gara. Siamo felici, abbiamo pareggiato al 96'. A fine primo tempo, eravamo sopra 1-2,  ma i biancocelesti sono un grande club, con grandi tifosi e grande mister. Un punto anche per come è arrivato, per lo spirito di squadra è importante".

Forestieri: "Punizione? Era difficile fare gol da quella posizione. Avevo visto Arslan libero e l'ho servito. Poi è stato bravo lui a segnare. In attacco c'è tanta competizione sana. Noi abbiamo fiducia nel mister e lo abbiamo dimostrato. Sia chi sta in campo e chi entra dalla panchina dà l'anima in campo. Il mister ci dice cosa fare e noi lo facciamo al massimo. Volevamo vincere per lui e per i tifosi che sono venuti a Roma. Li ringrazio per essersi fatti questo viaggio".

Beto: "Il secondo gol è stato molto bello. Dei sei gol che ho fatto è quello che mi piace di più. Mi è piaciuta la voglia di vincere della squadra. Oggi abbiamo giocato da grande squadra. Mi dispiace però perchè nonostante i 4 gol all'Olimpico non abbiamo vinto. Stavamo vincendo 3-1, non possiamo prendere tre reti subito. Dobbiamo lavorare e migliorare. Qui, all'Udinese ci sono tanti giocatori di qualità che mi aiutano. Mi piace giocare con questi compagni di squadra".