Calciomercato Inter, la decisione di Suning che può cambiare tutto

Calciomercato Inter, Suning progetta il futuro insieme a Conte e Marotta. Le idee, sembrano abbastanza chiare: facciamo il punto

di redazionecittaceleste
Calciomercato Inter, Suning ha le idee chiare

Ultime notizie Inter

 

Calciomercato Inter, il piano di Suning

 

INTER NEWS – Durante la pausa Nazionali, lo sanno tutti, c’è davvero molto poco da dire. Forse anche per questo motivo, si tende a parlare molto di più di calciomercato. Le notizie sono sempre parecchie sotto quel fronte, ma quando le squadre non scendono in campo, le novità sembrano aumentare di giorno in giorno. Ebbene, stando alle indiscrezioni che filtrano, la linea guida di Suning per la prossima sessione di mercato – quella di gennaio – potrebbe essere un po’ più inaspettata, rispetto a quanto tutti gli addetti ai lavori – noi compresi – stiano lavorando. Nello specifico, non c’è niente di scontato. L’idea di Suning però è chiara. Non si vogliono puntare calciatori che a giugno, potrebbero diventare un peso. Facciamo un esempio: prendere Vidal? Possibile, ma a determinate condizioni. La proprietà a quanto pare non vorrebbe svenarsi per arrivare a prenderlo e poi, magari, trovarsi un calciatore non proprio nel fiore dell’età fra qualche tempo, pagato a caro costo.

Per dire, a gennaio potrebbero essere seriamente preferite – come riportato da FcInternews.it – piste come De Paul o Kulusevski. Calciatori – quindi – che potrebbero portare un valore aggiunto col passare del tempo e per cui – allora sì – si potrebbe fare qualche sforzo in più subito, a gennaio. Ecco il motivo per cui sempre in queste ore, come vi abbiamo riportato, si torna a parlare pure di nomi grossi come Milinkovic, sempre per gennaio. La chiave è questa: giocatori forti sì, ma l’Inter non intende diventare un cimitero degli elefanti. Il piano è guardare al futuro e per farlo, serve progettualità e – per carità – tanti soldi. Se poi a gennaio, ci fossero delle ottime e grosse occasioni ad un prezzo accettabile (senza svenarsi, appunto) allora se ne potrebbe parlare. Nel frattempo però, arriva in casa Inter anche una pessima notizia. Questa, proprio non ci voleva >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy