Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Lazio News – Jony inserito in lista, Kamenovic ancora no

Dimitrije Kamenovic

Jony è stato inserito nella lista della Lazio al posto di Gonzalo Escalante. Dimitrije Kamenovic è ancora in attesa

redazionecittaceleste

Il mercato ha aperto i battenti da qualche giorno e la Lazio ha potuto iniziare a muoversi soprattutto sotto l'aspetto delle cessioni. In questi primi giorni di compravendita di cartellini, il club ha già ufficialmente salutato Alessandro Rossi e Gonzalo Escalante. L'attaccante prodotto del vivaio biancoceleste è finito in prestito al Monopoli in Serie C mentre il centrocampista argentino è tornato in Spagna per vestire la maglia del Deportivo Alaves. L'ex Eibar è arrivato a Formello l'anno scorso e con l'ex tecnico ha anche fatto vedere qualcosa di buono. Con il cambio di allenatore, tuttavia, le sue chance di vedere il campo si sono ridotto ai minimi termini ed è perciò stato meglio farlo andare via. Il suo tesserino è stato ceduto in prestito con obbligo di riscatto in caso di salvezza. Al posto suo in lista è stato inserito Jony. Altro tesserato biancoceleste preso in considerazione ancora meno del compagno di squadra classe 1993.

 Jony

Altre uscite

Nelle prossime ore c'è da aspettarsi altre comunicazioni simili. Il più vicino dopo di loro alla cessione sembrava essere Jordan Lukaku. L'esterno belga piace al Vicenza ma la trattativa, proprio nelle scorse ore, ha subito una brusca frenata. Ci potrebbero essere aggiornamenti a breve. Proprio come potrebbero esserci aggiornamenti per Denis Vavro. Il difensore slovacco è attenzionato in Spagna, nella serie cadetta, dove Huesca e Real Valladolid sono i club maggiormente interessati. Occhio anche a Vedat Muriqi e al solito Manuel Lazzari.

La situazione Kamenovic

Chi invece fa parte del club ormai da mesi ma aspetta ancora di essere tesserato è Dimitrije Kamenovic. Il difensore serbo è arrivato a tutti gli effetti nella Capitale ad inizio stagione e ha anche partecipato al ritiro precampionato con il resto della squadra. In quel periodo, però, è arrivata una prima bocciatura da parte di Maurizio Sarri. Ciononostante, il suo inserimento in lista è atteso a breve.