Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio, Balzaretti: “Lukaku? C’è una frenata nella trattativa”

Jordan Lukaku

Jordan Lukaku e la Lazio sembrerebbero prossimo a dirsi addio. Sulle tracce del belga ci sarebbe un club di Serie B

redazionecittaceleste

AGGIORNAMENTO 5 GENNAIO ORE 23:29 - Tutto fatto per Lukaku? Non esattamente. La notizia arriva direttamente da casa Vicenza, per voce di Federico Balzaretti. Nel corso della presentazione del nuovo acquisto Teodorczyk, il ds della squadra veneta ha parlato così delle prossime trattative: “Per Lukaku si registra una frenata, non so se per l'inserimento di altri club o per dubbi del ragazzo. Noi non ci arrendiamo e proveremo a concludere la trattativa. Il freno non dipende però dalla buonuscita della Lazio, solo dalla posizione in classifica del Vicenza”.

AGGIORNAMENTO 4 GENNAIO ORE 14:25 - Inizia davvero a muoversi qualcosa nel mercato in uscita biancoceleste. Il primo a salutare Formello salvo sorprese sarà infatti Jordan Lukaku, diretto a giocarsi la salvezza in Serie B al Vicenza. L'ufficialità non è ancora arrivata, ma a confermare la trattativa ormai conclusa è il direttore generale della squadra veneta Paolo Bedin. Durante la trasmissione Noaro Vicenza minuto x minuto, infatti, ha rivelato come tutto sia ormai deciso: “Teodorczyk e Lukaku? Le ufficialità arriveranno nelle prossime ore, in questo mondo i segreti durano poco e le voci stanno girando. Con Balzaretti e Vallone lavoriamo da giorni perché la classifica ci preoccupa e vogliamo inserire in squadra elementi importanti”.

C'è un intero elenco a Formello di calciatori che non sono nel giro della prima squadra e che, se ceduti, potrebbero dare una grossa mano alla Lazio sotto l'aspetto finanziario. Anche perché proprio come la scorsa estate a bloccare il mercato in entrata della società capitolina ci sta pensando l'indice di liquidità. La scorsa volta per sopperire a questo problema il presidente Claudio Lotitoaveva versato nelle casse del club una somma molto vicina ai 10 milioni di euro. Liquidità che ha poi permesso alla Lazio di fare mercato ma soprattutto di tesserare i nuovi arrivati.

 jordan Lukaku

Possibile cessione

Tra i tanti elementi in procinto di dire addio alla loro avventura romana, c'è anche Jordan Lukaku. Calciatore che ha fatto vedere anche buone cose nel suo pellegrinaggio nelle Capitale. Peccato solo che gli innumerevoli infortuni ne abbiano ostacolato crescita e continuità. Ora che il contratto del belga è in scadenza, la Lazio potrebbe pensare di lasciarlo andare via prima della termine della stagione. Anche a costo di perderlo gratuitamente. Una mossa che ci potrebbe stare visto che nonostante la sua ultima apparizione risalga al primo agosto 2020, il classe 1994 ha continuato a percepire il proprio stipendio. Dopo gli ultimi anni passati da turista sembrerebbe essere ormai arrivato il tempo dei saluti anche per lui.

Il Vicenza in attesa

Un pizzico di rammarico per la sua carriera c'è. Negli occhi della maggior parte della gente laziale c'è ancora il suo assist per Alessandro Murgia durante la finale dell'ultima Supercoppa italiana vinta contro la Juventus. Un calciatore con buone doti fisiche che, per assurdo, avrebbe anche fatto comodo a mister Maurizio Sarri. Tecnico che per ovvi motivi da quando è a Roma non lo ha mai potuto provare. Ora che il mercato è iniziato, il Vicenza dell'ex biancoceleste Cristian Brocchi sembrerebbe pronto a dargli una nuova chance. Lukaku potrebbe perciò ripartire dalla Serie B italiana