Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio – Bomba di Morabito: “E’ l’anno di Sergej, ecco dove andrà”

Calciomercato Lazio, il futuro di Milinkovic

Il noto agente si è sbilanciato sul centrocampista biancoceleste, rivelando anche la prossima destinazione del gigante serbo

redazionecittaceleste

ROMA - Questa sera il big match fra Lazio e Vecchia Signora dirà tantissimo sulle ambizioni di entrambe le squadre. Come sottolineato anche dal doppio ex Dino Zoff, questa partita condizionerà l'intera stagione dei biancocelesti e dei bianconeri. Le due compagini si sono date spesso battaglia negli ultimi anni in varie finali, dove qualche volta l'hanno spuntata anche i ragazzi di Inzaghi. Sul mercato, invece, le due squadre non hanno dato vita spesso a operazioni importanti, se si eccettua quella di Lichsteiner risalente all'estate del 2011. Più di recente l'operazione Manolo Portanova, che ha portato una guadagno di quasi 9 milioni di euro alla Vecchia Signora. Dietro quest'ultima trattativa c'è lo zampino di Vincenzo Morabito, noto agente di mercato. Quest'ultimo ha rilasciato un'intervista a Tuttosport in cui si sbilancia su una clamoroso colpo che Paratici potrebbe compiere fra pochi mesi, pescando proprio dalla Lazio.

Simone Inzaghi

Il sogno proibito che diventa realtà?

Morabito ha spiazzato tutti affermando che per la prossima operazione fra i due club non si dovrà aspettare molto: "Non sono io il procuratore di Milinkovic - Savic, ma penso che questo possa essere l'estate del centrocampista serbo. E' il momento giusto per la Vecchia Signora, ma anche per il calciatore e per la Lazio, il calcio è fatto di cicli". Morabito si avventura anche in un'ipotetica valutazione del Sergente: "Il mercato è cambiato per tutti, anche per le big europee. Siamo tornati all'era pre Neymar. I 100 milioni che un tempo Lotito chiedeva per Milinkovic, adesso sono al massimo 50. I bianconeri hanno bisogno di un centrocampista come il serbo da affiancare ai vari Rabiot, Arthur, McKennie e Bentancur".

Morabito su Tare e Inzaghi

"Negli ultimi anni il mercato di Tare è stato deludente. Penso a Vavro, Durmisi e Muriqi. I migliori colpi portano la firma di Inzaghi: Immobile, Acerbi, Reina. Simone sarebbe pronto per un ruolo da manager all'inglese, è un grande intenditore ed è aggiornato sui calciatori di tutto il mondo. In Inghilterra tanti club stanno pensando a lui, ma io me lo immagino in bianconero. La Vecchia Signora è nel suo destino".

Potresti esserti perso