Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Mercato Lazio – Una cessione in Portogallo e tre prestiti confermati

La decisione del Giudice Sportivo su Lazio Torino

Un centrocampista lascia la capitale, mentre arrivano notizie incoraggianti da Salerno per la conferma di tre prestiti

redazionecittaceleste

ROMA - La gara di Champions contro il Bayern Monacoha dimostrato (al netto degli infortuni di Radu e Luiz Felipe) che il mercato estivo e invernale non hanno migliorato nettamente il rendimento della squadra. Nella gara più importante della stagione solo Musacchio (arrivato a gennaio) e Reina, hanno giocato dal primo minuto. In particolare si imputa al ds Tare di aver investito nel reparto sbagliato, i 20 miglioni spesi per Muriqi sarebbero potuti essere impiegati per ingaggiare due difensori di spessore. Ma è inutile ora rimuginare. Nel frattempo la Lazio lavora su altre operazioni cosiddette minori.

Cessione in Portogallo per Bari

Il centrocampista ex Primavera Mediu Bari ha annunciato sui propri social di essere diventato un nuovo calciatore del Rio Ave, squadra della massima serie portoghese. Il calciatore era stato in prestito per un anno al Dornbirn e non rientrava da tempo nei progetti tecnici del club biancoceleste. Il suo contratto sarebbe scaduto il prossimo giugno.

La Salernitana verso la riconferma di tre prestiti

Continua la collaborazione con la seconda squadra del presidente Lotito. La Lazio ha ceduto in prestito al club campano vari giocatori. Casasola Cicirelli e Gondo si stanno bene comportando in questo campionato. Ecco perché c'è la sensazione che la società granata possa confermarli anche per il prossimo anno. Un chiaro indizio arriva dalle dichiarazioni del dirigente Alberto Bianchi: "Casasola, Cicerelli e Gondo che sono a tutti gli effetti della Salernitana pur avendo un contratto con la Lazio". Rimane chiaro che per qualsiasi operazione l'ultima parola spetterà al patron Claudio Lotito.

Potresti esserti perso