Cittaceleste.it
I migliori video scelti dal nostro canale

calciomercato

Lazio News: A volte ritornano, offerto Samir Handanovic

COMO, ITALY - NOVEMBER 18: Samir Handanovic of FC Internazionale looks on during the FC Internazionale training session at the club's training ground Suning Training Center at Appiano Gentile on November 18, 2021 in Como, Italy. (Photo by Mattia Pistoia - Inter/Inter via Getty Images)

I biancocelesti guardano anche alla prossima estate, quando potrebbero aver bisogno di un nuovo portiere: offerto a Tare un nome a sorpresa

redazionecittaceleste

La Lazio si prepara a dare il via alla rivoluzione guidata e invocata da mister Maurizio Sarri. I biancocelesti, dopo i primi acquisti arrivati la scorsa estate, inizieranno già dall’imminente mercato di gennaio a costruire una rosa disegnata intorno alle linee guida dettate dal tecnico biancoceleste. Le priorità sono ben note: un vice Immobile e un intervento sul reparto difensivo rimangono vitali. Ma, a partire dalla prossima estate, ci sarà bisogno di intervenire in tutti i reparti. Partendo dalla portabiancoceleste.

 Maurizio Sarri

La situazione è nota: Reina è in scadenza, ma vedrà il suo contratto rinnovarsi automaticamente per un altro anno in caso di Europa. Scadenza imminente anche per Strakosha che, però, a oggi non dà alcun segno di voler rinnovare, nonostante la titolarità ritrovata. Nella migliore delle ipotesi, quindi, la sensazione è che in estate i biancocelesti dovranno trovare un nuovo portiere in grado di sopportare i gradi da titolare. Fin qui sono usciti diversi nomi, con Kepa del Chelsea che rimane tra i preferiti di mister Sarri ma che ha un ingaggio difficile da gestire per la Lazio. C’è però un nome nuovo che sta prendendo piede.

Stando a quanto riportato da calciomercato.com, infatti, la Lazio potrebbe riabbracciare un portiere transitato brevemente molti anni fa in biancoceleste. Nel corso dei colloqui esplorativi per Kalinic, infatti, Fali Ramadani avrebbe offerto a Tare Samir Handanovic. Il portiere dei nerazzurri, 38 anni a luglio, arrivò a Formello per 6 mesi nel 2006 in prestito. Scese in campo una volta, poi non fu pagato il milione necessario per riscattarlo. La carriera dello sloveno è cosa nota, ma il quanto mai probabile arrivo di Onana a Milano potrebbero convincerlo al trasferimento. Tare per ora non si è sbilanciato, ma nemmeno ha chiuso la porta. L’età di Handanovic non va sottovalutata, considerando la probabile permanenza di Reina. Ma il rendimento è ancora importante. E il suo arrivo permetterebbe alla Lazio, intanto, di investire in altri reparti e rimandare il discorso portiere.