• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

1 vs 1 – Pistola a salve contro arma letale: Piatek contro Immobile

1 vs 1 – Pistola a salve contro arma letale: Piatek contro Immobile

Piatek e Immobile vivono momenti diametralmente opposti, la gara di stasera sarà la prova del 9… Per entambi

di redazionecittaceleste

Di Giovanni Manco

ROMA – Sono gli attaccanti a decidere le partite spesso e volentieri, in positivo o in negativo. Milan-Lazio stasera offrirà al pubblico di San Siro due centravanti niente male: il polacco Piatek tra le fila rossonere ed il laziale Ciro Immobile. I due stanno vivendo momenti diametralmente opposti, ma quella di stasera è una grande sfida e come in ogni grande sfida i valori si assottigliano e tutto può succedere.

Del momento di Immobile ne stiamo parlando – giustamente – ogni giorno. Il centravanti di Inzaghi sta viaggiando a ritmi pazzeschi ed è già in fuga solitaria nella classifica dei marcatori del campionato con la bellezza di 12 gol in 10 partite: un’arma letale. Il suo complessivo in maglia biancoceleste cita 99 gol, stasera nella tana del Diavolo andrà alla ricerca della tripla cifra.

Ed a proposito di armi, c’è n’è una sul versante opposto che non pare più capace di ferire. Il pistolero Krzysztof Piatek non colpisce più, o meglio spara a salve: solo tre i gol segnati in stagione, di cui due su calcio di rigore. Numeri e prestazioni che sono ben lungi dalle medie della passata stagione dove ogni tiro in porta seguiva un suo “Pum Pum Pum”.

Immobile contro Piatek è l’1v1 di oggi. La fiducia di Immobile contro la voglia di rivalsa di Piatek: quale arma sfodererà lo sparo decisivo?

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy