• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Chelsea, Zola: “Stagione top nonostante le difficoltà”, e su Hazard…

Chelsea, Zola: “Stagione top nonostante le difficoltà”, e su Hazard…

Ecco le parole di Gianfranco Zola dopo l’annata da assistente di Maurizio Sarri sulla panchina del Chelsea

di redazionecittaceleste

ROMA – Non solo Maurizio Sarri ha salutato il Chelsea in quest’estate. Anche Gianfranco Zola non sarà più nello staff dei Blues.

 

 

>>> CITTACELESTE TI PORTA IN SARDEGNA! <<<

Intervistato da SkySport ecco come si è espresso sull’annata a Stamford Bridge: “La stagione ci ha portato grandi risultati, contando anche le difficoltà dell’inizio. Siamo partiti in ritardo, con poca preparazione e poco tempo per preparare il modo di giocare. Contando le premesse è stata una stagione straordinaria. Il momento più complicato è stato tra gennaio e febbraio, quando la squadra era un po’ stanca e sovraccarica. Si erano giocate tante partite in un mese e mezzo, ed abbiamo accusato il calo. Siamo stati tutti bravi, specie i giocatori. Nei momenti di maggiore difficoltà ci hanno dato una grossa mano. A Cardiff perdevamo 1-0 all’intervallo e rischiava di diventare un momento cruciale: invece abbiamo reagito, e anche noi come staff siamo cresciuti. Tutti assieme ci siamo ripresi fino ad arrivare alla vittoria di Baku, coronamento della stagione. Un altro giorno bello è stato quando abbiamo vinto in casa col Watford, e poco dopo l’Arsenal non andò oltre il pari con il Brighton: lì arrivò la matematica della Champions”.

E continua: “Hazard? Con noi è stato straordinario. Sarri era molto esigente nei suoi confronti, come lo è con tutti. C’è stato anche qualche momento di tensione, di difficoltà, ma è stato bravissimo perché ha dato sempre il massimo, pur preservando il suo modo di vedere il calcio. Se vedi che c’è la sua impronta nel 40% dei gol fatti, questo dice tutto del suo valore in campo. Un altro che mi ha impressionato tantissimo è Ruben Loftus-Cheek: ha delle potenzialità straordinarie, qualità da super giocatore. E quest’anno verso la fine ha avuto anche più continuità di rendimento. Per me è stata un’esperienza straordinaria, lavorare con un top club e un top coach ti arricchisce… Certo, adesso attendo la prossima opportunità ma quando arriverà sarò molto più pronto e preparato di prima”.

 

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO! </strong/>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy