gazzanet

Coronavirus, il caldo risolverà le cose? L’Oms frena…

La speranza è che con i primi caldi di aprile le cose, e la Serie A, possano tornare alla normalità. Ma non è detto che sia così

redazionecittaceleste

ROMA - Sono ore, giorni, settimane complicate per l'Italia e quindi per la Lega Calcio. Domani ripartirà il campionato con gli stadi a porte chiuse, e la speranza è che le cose possano tornare alla normalità in breve tempo, magari con i primi caldi. Iniziano, infatti, a domandarselo in molti: il caldo potrà fermare il Coronavirus? Questa correlazione tra il caldo ed il Virus, in realtà, non ha un preciso fondamento.

LA PRECISAZIONE - L'Oms - Organizzazione Mondiale della Sanità - precisa: "Si tratta di una falsa speranza. Dobbiamo presumere che il virus continuerà ad avere la capacità di diffondersi".

Potresti esserti perso