• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Barchiesi: “Probabilmente la Lazio uscirà dall’EL, che rimpianto! Bene Adeanye e Cataldi”

ESCLUSIVA – Barchiesi: “Probabilmente la Lazio uscirà dall’EL, che rimpianto! Bene Adeanye e Cataldi”

Massimo Barchiesi, in esclusiva, per la rubrica AscolteRai

di redazionecittaceleste
Ascolte...Rai

Di Giovanni Manco

ROMA – Massimo Barchiesi torna ospite di AscolteRai, la rubrica targata Cittaceleste. Il noto cronista radiofonico, ieri sera, ha commentato Lazio-Cluj. Ecco il suo commento alla gara:

“Ho visto la Lazio B, Inzaghi ha logicamente operato per tanto turnover anche perché tralasciando la vittoria le possibilità di qualificazione sono bassissime. Le seconde linee mi sono piaciute, la Lazio ha giocato bene. Adekanye è andato bene, si è messo in mostra ed è stato determinante in occasione del gol, la Lazio ha una soluzione in più in caso di necessità. È un giocatore acerbo, ma per il futuro può essere utile. La prestazione della squadra è senza dubbio positiva. Ora aspettiamo l’ultima giornata, ma sento puzza di grandi rimpianti perché la squadra è la più forte del girone ma probabilmente andrà fuori”.

Sui nuovi: “Vavro è andato a sprazzi, Jony più ombre che luci e di Adekanye abbiamo detto. Lazzari è un titolare, le sue qualità le ha già espresse”.

Sull’uscire dall’Europa: “La Lazio non può fare questi ragionamenti, è una delle elites del calcio italiano ed è l’unica squadra a parte la Juve ad aver alzato qualche trofeo. È in pianta stabile in Europa e lotta per la Champions da anni, speriamo che quest’anno possa andarci. Non posso sentire dire che bisogna uscire da una competizione per favorirne un’altra, la mentalità della Lazio deve essere quella di una grande squadra, bisogna essere presenti su tutte le competizioni”.

Su Cataldi: “Dico da parecchio tempo che può essere una risorsa, per me è un titolare aggiunto più che una riserva. Ha sempre dimostrato, quando chiamato in causa, di poter dare un validissimo contributo. Aveva il difetto della scarsa continuità ma adesso mi sembra cresciuto anche in questo. Ieri sera è stato tra i migliori in campo”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy