• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Bruno Giordano: “Un mercato adeguato andava fatto quest’estate. Lazio-Milan? Arriva nel momento peggiore…”

ESCLUSIVA – Bruno Giordano: “Un mercato adeguato andava fatto quest’estate. Lazio-Milan? Arriva nel momento peggiore…”

Per avvicinarci alla sfida di domani sera tra Lazio e Milan, i microfoni di Cittaceleste intervistano – in esclusiva – l’ex attaccante di Lazio e Napoli Bruno Giordano

di redazionecittaceleste

Di Ramona Marconi

ROMA – Per avvicinarci alla sfida di domani sera tra Lazio e Milan, i microfoni di Cittaceleste intervistano – in esclusiva – l’ex attaccante di Lazio e Napoli Bruno Giordano. 

eccezzzionaleDomani c’è Lazio-Milan, che partita ti aspetti?

Sarà una partita molto difficile. In casa Lazio ci sono troppi problemi. Infortuni, giocatori fuori condizioni e il Milan più in forma di questa stagione. Di positivo c’è che va vista nell’ottica dei 180 minuti. Te la puoi giocare tra andata e ritorno ma servirà una grande Lazio. 

Corsa al quarto posto: il Milan sembra essere la squadra più attrezzata… 

Piatek e Paquetà gli hanno risolto molti problemi, in più, bisogna aggiungere che hanno recuperato molti giocatori. Se calcoliamo che fino a poche settimane fa avevano l’infermeria piena: Biglia, Caldara, Montolivo. 

Polemiche dopo Inter-Fiorentina. Cosa ne pensi del Var?

Non sono d’accordo con l’utilizzo della tecnologia. Sempre stato del parere che sia meglio che sbagli una testa, che sei. Preferire l’errore di un singolo che una squadra di dieci uomini che non hanno visto che quello di D’Ambrosio non era braccio. 

Esultanza di Politano?

Non l’ho vista, ma può essere che sia stata interpretata male. Purtroppo ormai il calcio è troppa spettacolarizzazione. 

Lazio, servivano rinforzi maggiori a gennaio?

In realtà i rinforzi servivano già quest’estate. Se vendi  Felipe Anderson e De Vrij dovevi sostituirli adeguatamente. Andava fatto già qualcosa di importante ad agosto. 

Perché la Lazio ha difficoltà a fare gol rispetto alla passata stagione?

Un po’ dipende dallo stato di forma dei singoli. Un pò perchè quest’anno è un campionato più equilibrato, che si è livellato. L’anomalia è stata lo scorso anno. La regola vuole che Lazio non possa fare 90 gol come lo scorso anno. Quella è stata annata speciale, lo è stata anche per il Napoli, ad esempio, arrivato secondo con 91 punti. La Lazio deve prendere meno gol piuttosto. In questo deve migliorare molto. 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy