• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

ESCLUSIVA – Camolese: “Lazzari alla Lazio può consacrarsi. Premio Scudetto? Giusto sognare”

ESCLUSIVA – Camolese: “Lazzari alla Lazio può consacrarsi. Premio Scudetto? Giusto sognare”

Ecco le parole dell’ex calciatore biancoceleste, Giancarlo Camolese, sul mercato della Lazio e la stagione che verrà

di redazionecittaceleste

ROMA – Sembra essere arrivato il primo acquisto della nuova Lazio. Jonathan Rodríguez Menéndez, in arte Jony è pronto a unirsi alla causa biancoceleste.

 

 

Archiviato lo spagnolo, ora l’obbiettivo principale di Inzaghi e del club capitolino è Manuel Lazzari della Spal. Sono almeno sei mesi che Tare ha puntato l’esterno di Valdagno e ora sembra arrivata la resa dei conti. Quanto cambierà la Lazio con il suo eventuale arrivo? Abbiamo chiesto questo e non solo all’ex calciatore biancoceleste, oggi allenatore, Giancarlo Camolese. Ecco le sue risposte in esclusiva per Cittaceleste.it.

LE PAROLE DI CAMOLESE 

Si parla di una Lazio in pole per Lazzari. Quanto cambierebbe la squadra di Inzaghi con l’arrivo dell’esterno della Spal?

Penso che Lazzari sia un giocatore adatto al sistema di Inzaghi (3-5-2, ndr). Quest’anno l’esterno della Spal si è messo maggiormente in mostra. Credo che sarebbe un ottimo acquisto per la Lazio perché può assicurare tanti assist, ed è cresciuto anche nella fase difensiva. Secondo me Roma potrebbe dargli stimoli giusto per il definitivo salto. Per me nella Lazio può trovare la sua consacrazione“.

Notizie Lazio - All-in per Lazzari
Notizie Lazio – All-in per Lazzari

Secondo te la Lazio dovrebbe vendere sia Milinkovic che Luis Alberto o solo uno dei due big?

Io sono sempre dell’dea che bisogna confermare chi risponde alle esigenze tecniche chieste dall’allenatore, ma soprattutto chi vuole rimanere. Se per ragioni diverse i calciatori vogliono andare via si deve trovare un giusto compromesso. Tenerli controvoglia non serve. Io penso che al momento la Lazio ha dimostrato di saper sondare il mercato mondiale e arrivare a giocatori che a Roma poi si affermano definitivamente. Per le indicazioni sui calciatori sui quali puntare penso che Inzaghi abbia già le idee chiare. Poi dipenderà dalla società il da farsi in base ai soldi che vorrà investire“.

Quali saranno gli obbiettivi principali della stagione che andrà ad affrontare la Lazio?

La Lazio partirà come sempre per provare a far bene in tutte le competizioni. Quest’anno il successo di prestigio è arrivato e per il prossimo ovviamente i biancocelesti cercheranno di migliorarsi. Ovviamente non sarà facile visto che il nostro è un campionato difficile, però l’ossatura della Lazio è molto buona e la scelta di confermare Inzaghi dimostra che il club vuole proseguire su questa strada con qualche cambio inevitabile. Obbiettivo principale? Provare a centrare l’Europa che conta (Champions League, ndr). Premio Scudetto? È sempre una bella cosa mettere i premi. Gli obbiettivi si scoprono strada facendo, ci vuole fiducia e va bene sognare, anche se sarà difficile. Giusto che tutti puntino in alto, poi si vedrà“.

 

 

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO! </strong/>

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy