gazzanet

Extra Lazio, Giuseppe Rossi: “Sono ancora giovane, aspetto una chiamata”

Giuseppe Rossi, attaccante ex-Genoa.

L'ex attaccante della Fiorentina e della Nazionale, Giuseppe Rossi, è tornato a parlare da New York e ha affrontato il tema legato al suo futuro

redazionecittaceleste

ROMA - L'ex attaccante della Fiorentina e della Nazionale, Giuseppe Rossi, è tornato a parlare da New York e ha affrontato il tema legato al suo futuro. Ecco cosa ha detto ai media: "Sto benissimo. Mi sto allenando e aspetto una chiamata. Sono ancora giovane e ho tanta voglia di tornare in campo, divertirmi e trasmettere tante emozioni ai tifosi. Sono pronto a qualsiasi occasione. Perché qualche squadra dovrebbe scegliermi? Perché ho ancora voglia".

"Mi sono sempre allenato e anche se l'ultimo anno è stato difficile io sono sempre pronto. L'esperienza al Manchester United? Mi ha contattato Ferguson e siccome era appena arrivato Solskjaer c'è stata questa possibilità. Mi sono divertito e gli auguro di fare una grande stagione. Cosa scelgo per il mio futuro? Io sono un giocatore d'Europa e ho ancora tanto da dare. È come se dovessi ancora dimostrare il mio valore.Se chiamasse Pradè? Gli rispondo e lo abbraccio (ride, ndr). Firenze e la Fiorentina sono ancora la mia casa".

DAL 2 MAGGIO CITTACELESTE TV LA TROVI SUL CANALE 85 DEL TUO DIGITALE TERRESTRE. RISINTONIZZA I CANALI E RESTA CONNESSO H 24 AL MONDO LAZIO!

Potresti esserti perso