• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Canigiani: “Prezzi ridotti per l’Atalanta. Celtic? C’è disponibilità”

Lazio, Canigiani: “Prezzi ridotti per l’Atalanta. Celtic? C’è disponibilità”

Il responsabile marketing della Lazio, Marco Canigiani ha parlato della situazione biglietti di Lazio-Atalanta e Celtic-Lazio

di redazionecittaceleste

ROMA – Il responsabile marketing della Lazio, Marco Canigiani ha fatto il punto della situazione sui biglietti per la sfida contro l’Atalanta in campionato e per la trasferta di Glasgow contro il Celtic. Queste le sue parole ai microfoni di Lazio Style Channel: “Curva e Distinti saranno a 18 euro, è un prezzo ridotto rispetto ai 20 previsti solitamente. L’Atalanta è ormai una big e questo è uno scontro diretto, il prezzo è quindi accessibile. Gli Under 16 avranno un ulteriore sconto, ma non ci sarà l’ingresso gratuito per gli Under 14. È una grandissima partita. Con una vittoria la Lazio accorcerebbe sui primi posti della classifica, sarà molto importante avere il supporto del pubblico”.

Bus sharing e Celtic – Lazio: “BusInsieme si sta allargando. Più viene utilizzato e più punti di partenza si possono mettere. I feedback sono positivi e le persone si stanno abituando al servizio, l’obiettivo è aumentare sempre di più i bus per diminuire traffico. La partita contro l’Atalanta è sabato alle 15, dunque anche in un orario favorevole per venire allo stadio. C’è ancora ampia disponibilità per il match del Celtic Park, almeno 6-700 biglietti disponibili. Maglia per i 120 anni? È prematuro parlarne, più avanti ci penseremo. Ne abbiamo 3 bellissime”.

Batman?: “Spesso accade che degli attori americani strizzino l’occhio alla Lazio, in questi casi cerchiamo di trovare contatti diretti con le persone e quindi ci è venuta subito l’idea per omaggiarlo con una maglia e renderlo più vicino possibile ai nostri colori. L’aquila stilizzata in qualche modo richiama Batman (ride ndr)”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy