• LE ULTIME NOTIZIE SULLA LAZIO? TUTTO IN DIRETTA SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, due nodi da sciogliere sul rinnovo d’Inzaghi

Lazio, due nodi da sciogliere sul rinnovo d’Inzaghi

Il tecnico chiede tre milioni e in più non vorrebbe rinunciare al fidato fisioterapista Gasparini

di redazionecittaceleste
Notizie Lazio - mister Simone Inzaghi

ROMA – E’ una settimana decisiva su più fronti. Lotito ieri ha rimandato i colloqui perché ieri doveva dedicarsi sopratutto alle visite di cortesia (col sindaco) istituzionali, ma i prossimi giorni saranno decisivi. Simone e Lotito devono assecondarsi nei rispettivi bisogni: il mister chiede subito 2-3 rinforzi per rodarli e testarli, il numero uno biancoceleste vuole l’unica e ultima parola sul discorso staff sanitario e sui fisioterapisti. Tradotto: l’allenatore deve rinunciare al fidato Gasparini, il patron è pronto persino a fare uno sforzo economico (2,5 milioni più bonus) pur di fargli mettere nero su bianco il rinnovo per altri due anni con opzione per un terzo. C’è riconoscenza per il lavoro fatto da Inzaghi, ma la Champions ora è una responsabilità per tutti e non si possono più commettere errori. Lotito nel post-lockdown forse ha sbagliato a tagliare due mesi di stipendi, la scelta ha inciso nella lotta scudetto sulle motivazioni. Adesso corre ai ripari anche su altri rinnovi: Luis Alberto è sistemato, bisogna accontentare Immobile e placare Acerbi, che attende un premio da mesi. E intanto attenzione. Pedullà svela in esclusiva che Marotta, starebbe provando a far saltare un colpo alla Lazio >>> LEGGI SUBITO LA NOTIZIA

>>> LEGGI TUTTE LE ALTRE NOTIZIE SULLA S.S.LAZIO! <<<

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy