gazzanet

Lazio, i sogni di Inzaghi: dodicesima vittoria e secondo posto

Lazio: Inzaghi nella storia

La Lazio ha il vento in poppa, Inzaghi sogna grandi cose

redazionecittaceleste

ROMA - La Lazio ha il vento in poppa, le vele sono spiegate verso successi mai visti prima e non ci si può più nascondere. Bene la cauta scaramanzia, ma per quanto tempo si può fare finta di nulla? Simone Inzaghi lavora, tiene profilo basso, ma sa benissimo che quanto sta accadendo ha dell'incredibile: "Dobbiamo continuare così, ma da adesso sarà sempre più difficile" ha dichiarato dopo Lazio-Sampdoria in modo da tenere a bada un ambiente sulla cresta dell'esaltazione. Quella positiva, s'intende.

DOPPIO SOGNO - Eppure, dicevamo, Inzaghi cova dei sogni in cuor suo. L'edizione odierna del Corriere dello Sport - in merito - scrive: "Inzaghi sogna il doppio sorpasso: la dodicesima vittoria di fila ed il secondo posto". Domenica infatti c'è il derby ed un'altra vittoria lancerebbe i biancocelesti verso il secondo posto (l'Inter è a -2 ma la Lazio ha una gara in meno). In oltre, il successo numero 12, farebbe superare il record di 11 vittorie consecutive proprio della prima roma di Rudi Garcia; farebbe agguantare il record della Juventus di Conte stagione 2013-2014; metterebbe la squadra sulla scia del record dei record di Roberto Mancini all'Inter, 17 vittorie consecutive nella stagione 2006-2007.

I sogni son desideri. Ma con questa Lazio, la linea tra fantasia e realtà, diventa sempre più sottile giorno dopo giorno.

Potresti esserti perso