Lazio, l’ennesima impresa di Simone Inzaghi

L’allenatore della Lazio sempre più protagonista

di redazionecittaceleste
Inzaghi: il goal al Lecce

ROMA – Simone Inzaghi continua a stupire, da quando è approdato sulla panchina della Lazio il piacentino ha inanellato una serie di risultati che sono rimasti nella storia del club. Dai derby di campionato a quelli di Coppa Italia, dai trofei vinti ai tabù infranti (San Siro e Juventus). Inzaghi, sempre lui, l’artefice principale di una Lazio tornata alla ribalta sulla scena Nazionale.

L’ennesimo capolavoro di Simone è stata la risalita nel campionato in essere, dal nono posto all’attuale terzo con una bella visione sul primo posto dell’Inter. Una risalita non casuale – come si legge sull’edizione odierna del Corriere dello Sport – ma passata attraverso un lavoro costante e quotidiano attuato sulla testa di un gruppo che nel bene e nel male è sempre stato dalla parte del suo allenatore. “Dovete avere voglia di fame ma anche serenità, avete un’occasione ragazzi” avrebbe detto ai suoi giocatori nella settimana che ha condotto a Lazio-Juventus. Alla miglioria apportata nel gioco, dunque, Inzaghi ha immesso anche un lavoro psicologico che è risultato utile e funzionale: la squadra è unita, sorridente, e si diverte. Onore – ancora una volta – a Simone Inzaghi.

 

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy