• TUTTO SUL MERCATO DELLA LAZIO: DOVE? SUL CANALE 85 DELLA TUA TV! TI ASPETTIAMO!

Lazio, Mandorlini: “Questa squadra può solo migliorare”

Lazio, Mandorlini: “Questa squadra può solo migliorare”

Il tecnico Andrea Mandorlini è intervenuto ai microfoni di Radiosei per parlare del momento della Lazio e della corsa Champions

di redazionecittaceleste

ROMA – Il tecnico Andrea Mandorlini è intervenuto ai microfoni di Radiosei per parlare del momento della Lazio e della corsa Champions. Queste le sue parole in merito: “La Lazio ha grande qualità di gioco, alcuni interpreti sono veramente forti. Può fare male in qualsiasi momento e a qualsiasi avversario. Con alcune giocate di grande spessore arriva facilmente in porta, a volte è poco cinica. Però con il Sassuolo l’ha portata a casa. Ora comincia anche a vincere partite del genere ed è un bel segnale. La facilità con cui i biancocelesti creano situazioni pericolose è difficile vederla in altre squadre. Stanno crescendo tutti i giocatori, penso a Correa. Io ero a Cluj, la Lazio è stata superiore ma le partite durano 90’ minuti. Gli uomini di Inzaghi hanno avuto alcune disattenzioni che hanno compromesso il risultato. È stata una sconfitta pesante in Europa League”.

Su Vavro: “Al di là dell’investimento, deve ancora inserirsi. Inzaghi saprà bene come gestirlo, magari lo utilizzerà più avanti. Inutile fasciarsi la testa. Bisogna avere pazienza, l’allenatore lo vede tutti i giorni e probabilmente non è ancora pronto”.

Sulla corsa Champions:“Per me la Lazio è forte, ha veramente una qualità straripante. Non bisogna pensare al quarto posto, ora è terza. Non bisogna peggiorare questa situazione in classifica. Tutto può cambiare nel corso del campionato, io ho l’impressione che la Lazio possa solo migliorare. C’è Immobile che segna sempre, Luis Alberto sta facendo grandi cose. Milinkovic sta un po’ mancando, però secondo me c’è tempo per recuperare.

Poi ha concluso: “Le altre pretendenti alla zona Champions stanno deludendo.Il Napoli vive una situazione difficile, aveva aspettative diverse e la classifica piange. La Roma sta facendo bene, sta rispettando i suoi obiettivi”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy