Lazio, Mauri: “Inzaghi deve fare l’ultimo passo. E sul cambio del modulo…”

L’ex capitano della Lazio Stefano Mauri ha parlato della situazione della squadra biancoceleste

di redazionecittaceleste
Mauri: parla di Lazio

ROMA – L’ex capitano della Lazio Stefano Mauri, ha parlato del momento della squadra biancoceleste. Queste le sue parole ai microfoni di Radiosei: “Nel corso degli anni sono stati ceduti attaccanti esterni, ormai da due stagioni la Lazio è costruita per giocare con il 3-5-2. Un cambio di modulo è possibile, ma non ideale. E’ giusto pensare che poi delle varianti possano essere trovate. Inzaghi negli anni ha dimostrato di essere duttile, l’ultimo cambiamento l’ha fatto spostando Luis Alberto a centrocampo per inserire Correa. Ora sta facendo fatica a fare un ulteriore passo in avanti per rendere la Lazio ancora più imprevedibile per gli avversari. Lazio-Atalanta? Credo che inizialmente la Lazio cercherà di fare la partita, anche perché la squadra di Inzaghi per caratteristiche va meglio quando ha la palla. Poi bisognerà vedere che situazioni si creeranno durante la gara. Conterà molto anche l’apporto del pubblico, in una gara del genere vive anche di queste situazioni“.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy