Lazio, riecco Muriqi: entro il 31 dicembre 10 milioni

L’attaccante kosovaro non ha ancora inciso. Inzaghi potrebbe rilanciarlo contro Napoli e Milan

di redazionecittaceleste

ROMA – Altro che Babbo Natale per i regali. Mamma li turchi bussano per Muriqi. Un milione di bonus scattato al passaggio biancoceleste agli ottavi (nonostante in Champions appena 125’ giocati) più altri 4,375 milioni (i primi già versati al momento della firma) da sborsare al Fenerbahce entro 20 giorni. E’ la seconda rata dei 17,5 fissi (più altri 1,5 di premi esclusi) concordati dalla Lazio per accaparrarsi la punta, dopo una trattativa estiva da brividi. Lotito, per una questione di bilancio, vorrebbe prorogare la tranche a gennaio, ma a quel punto il club turco avrebbe diritto a ricevere fino al 18% d’interessi. Insomma già usciti 10 milioni per appena otto partite (fra Serie A e Coppa), anzi 293’ di scampoli e pochi riscontri. Abbiamo lasciato Muriqi lo scorso 24 novembre dopo altri 9’ contro lo Zenit. Un altro stiramento al flessore dopo quello con cui a settembre aveva iniziato la sua nuova avventura alla Lazio: prima falso positivo al Coronavirus, poi il recupero di altre due settimane prima dell’esordio sfortunato nel ko contro la Samp. L’attaccante kosovaro si è visto sinora per un assist a Patric (ancora out per il torcicollo) nel gol di Pereira a Torino. Per il resto solo due reti a distanza durante la sosta con il suo Kosovo.

Questa può essere la volta buona. Anzi, deve essere la volta buona. Vedat Muriqi torna a disposizione di Inzaghi dopo l’infortunio (stiramento agli adduttori) che lo ha tenuto fermo ai box per un mese. Contro il Napoli, domenica sera, il tecnico potrebbe addirittura farlo scendere in campo dal primo minuto visto che gli altri tre attaccanti (Immobile, Correa e Caicedo) per motivi diversi hanno bisogno di rifiatare. Ma, anche se dovesse partire dalla panchina, Muriqi dovrebbe comunque entrare a partita in corso. Per l’ex attaccante del Fenerbahce si profila così una nuova ripartenza in biancoceleste, con l’obiettivo di cominciare finalmente ad essere protagonista con la sua nuova squadra. E intanto, parlando del mercato della Lazio, arrivano grosse indiscrezioni: >>> “9 trattative possibili a gennaio!”<<<

Cittaceleste.it

2 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Rocciu.71 - 1 mese fa

    Vorrei sapere una cosa. Ma voi di Cittaceleste siete pro SSLazio o pro Cairo? Aspetto vs. riscontro. Grazie.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14285726 - 1 mese fa

    Ogni tanto un flop la Tare possiamo perdonarlo

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy