Lazio, Radu porta fortuna: con lui 2,10 punti a gara

Riecco il difensore rumeno, dopo l’infortunio che lo ha tenuto fuori col Lecce. Sarà l’amuleto in difesa contro il Sassuolo

di redazionecittaceleste

ROMA – Il caro biglietti (40 euro il settore ospiti) sta minando l’esodo dei tifosi biancocelesti in trasferta, il Mapei Stadium può rappresentare per la Lazio una trappola. E allora Inzaghi può sfoggiare subito un amuleto in difesa: ha recuperato dall’infortunio Radu, con lui in campo la squadra ha racimolato 2,10 punti a partita.

Nessun altro compagno ha una simile media. Con Radu davanti a Strakosha, Acerbi tornerà al centro, le prove dovranno sciogliere il ballottaggio a tre (Luiz Felipe, Bastos, Patric) a destra. Lulic e Lazzari (Marusic ancora ko) saranno sulle fasce, al centro Milinkovic, Leiva e Luis Alberto. Davanti Correa affiancherà Immobile, che ha scongiurato al rientro dalla Nazionale il pericolo legato alla sua caviglia. Ciro è la garanzia sotto porta, ora pure al rientro (vedi Spal e Atalanta) da ogni sosta. Stavolta cerchiamo di non rendere inutile il suo rigore come a Ferrara.

Cittaceleste.it

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy